Sangiovese di Romagna Superiore “Le Papesse” DOC 2019 Villa Papiano

12,50

Denominazione Sangiovese superiore Romagna Doc
Vitigno Sangiovese 95% Balsamina e Negretto 5%
Zona di Produzione Emilia Romagna
Tipologia Vino rosso
Gradazione alcolica 12,5 %
Temperatura di servizio 16-18°C
Formato 0,75

“Le Papesse” è una splendida espressione di un Sangiovese di montagna. Viene vinificato in blend con una piccola aggiunta di due antichi vitigni autoctoni locali, Balsamina e Negretto, con fermentazione spontanea e utilizzo di soli leviti autoctoni. Ha un colore rosso rubino brillante, il profilo olfattivo è delicato e sottile, con profumi di violetta, aromi di ciliegia e piccoli frutti a bacca rossa. Il sorso è elegante e scorrevole, con un centro bocca succoso, caratterizzato da tannini vellutati. Il finale è persistente, fresco e minerale.

Villa Papiano coltiva le sue vigne al confine tra Romagna e Toscana, si estende su una superficie di una decina di ettari che si trovano nello scenario incontaminato della Val d’Ibola, in una zona preappenninica poco lontana dal Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Si tratta di una viticoltura praticata alle pendici delle montagne, a oltre 500 metri d’altitudine, su terreni caratterizzati dalla presenza di rocce, arenarie e argille. Tra i filari si seguono le regole dell’agricoltura biologica, nel pieno rispetto di un ambiente naturale ricco d biodiversità.

Peso 1.4 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sangiovese di Romagna Superiore “Le Papesse” DOC 2019 Villa Papiano”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *